Norberto Proietti

( Spello 1927-2009) più conosciuto come Norberto è stato un pittore e scultore autodidatta che amava dipingere e trasfigurare soprattutto la sua terra: l’Umbria. Il primo approccio dell’artista con la pittura avviene nel 1951. Dal 1962 Norberto valica i confini nazionali con una mostra in Lussemburgo e nel 1965/66 in America all’International Gallery di Memphis. In seguito le sue opere vengono esposte a Miami Beach in Florida, a Baltimora e a Huston nel Texas. Un suo quadro ancora oggi è esposto alla Casa Bianca e la scultura monumentale “il Pellegrino di Assisi” opera in bronzo si trova dal 2019 di fronte all’Hotel Marquis di Miami. Osservando le sue opere si notano fotogrammi, immagini statiche, nell’utopia di un tempo che rimane volutamente fermo. I personaggi e gli scenari che compaiono nelle opere sono soggetti attivi che suggeriscono all’artista le immagini, le ombre, le luci, le sensazioni mistiche dell’Umbria medioevale e francescana. .Ha partecipato su invito alle più importanti rassegne d’arte e le sue opere si trovano in importanti collezioni italiane ed estere. All’artista è stato dedicato un Museo nella sua città natale dove è possibile ammirare le sue opere
1994

Grano

Olio su tavola cm. 30 x 40
Anni novanta

Ulivi

Olio su tavola cm. 18 x 38
Anni novanta

Neve

Olio su tavola cm. 13 x 18
Anni novanta

Basilica di San Nicola

Olio su tavola cm. 70 x 90
Anni 2000

Natura morta

Olio su tavola cm. 86 x 77
1994

A calcetto

Olio su tavola cm. 45 x 70
1996

Paese medioevale

Olio su tavola cm. 45 x 70
Anni duemila

Il ritorno di Francesco

Bronzo cm. 24 x 26 x 10
Anni novanta

Il bacio

Bronzo cm. 41 x 130 x 56
Anni novanta

Pinocchio

Bronzo cm. 16 x 41 x 12

Richiedi più informazioni

    Open chat